Restaurant Gmoakeller

You are here:

Itinerario - La Vienna gastronomica

Puoi anche scaricare il nostro itinerario:

Scaricare ora

Giorno 1 mattina:

Siamo in un’epoca in cui il caffè è onnipresente; ma solo qui continua a fiorire l’autentica cultura della Caffetteria di Vienna. Non è solo il contenuto della tazza che viene gustato, ma la vita stessa. L’UNESCO lo conferma, e nel 2011 ha dichiarato la Cultura della Caffetteria di Vienna patrimonio culturale immateriale. Tuffatevi nell’atmosfera di uno storico caffè viennese.

Gustate la vostra colazione nel Café Sperl o nel Café Schwarzenberg.

  • Pranzo

Corsi di cucina e pasticceria

La cucina viennese è caratterizzata dagli influssi dei territori dell’impero austroungarico, e addolcita dai celebri dolci viennesi. Il modo migliore per imparare a conoscerla è mettersi personalmente ai fornelli, per esempio al Wrenkh KochsalonAndante.

E se non avete voglia di cucinare? Nessun problema!

Si chiama farm-to-table l’ultima tendenza culinaria che sta prendendo piede anche a Vienna. Le verdure passano quasi direttamente dall’orto al piatto. Il chilometro zero qui è una realtà, non un semplice slogan: ristorante &FloraRestaurant Stuwer.

Giorno 1 pomeriggio: 

Nella città vecchia, tra Kärntner Straße, Graben e Kohlmarkt si concentrano i negozi nobili e i gioiellieri. La zona più alla moda per lo shopping a Vienna sono la Mariahilfer Straße e i vicoli nei dintorni.

I piccoli negozi fuori dalle grandi strade dello shopping sono spesso difficili da trovare. Ma vengono organizzati veri "shopping tour" per farvi scoprire i tesori nascosti nelle viuzze laterali.

Vienna è a tutti gli effetti una grande città, una metropoli. Ecco perché può sorprendere che ospiti anche chi coltiva la terra. Oltre alle locali varietà di frutta e verdura, qui si producono anche diverse specialità culinarie. Fate visita a queste contadine e questi contadini di oggi, ed assaggiate le creative specialità delle produttrici e dei produttori di alimentari: Vienna Escargot Farm Gugumuck o Lingenhel.

  • Cena

Le trattorie e i ristoranti viennesi sono spazi di incontro e di socialità. Qui si allacciano rapporti, si fa politica, si ride, si flirta e naturalmente si indulge ai piaceri della tavola. La convivialità ha da sempre un posto importante a Vienna.

Il ristorante “Zu den 3 Hacken” propone i piatti tradizionali, ma anche molte pietanze a base di frattaglie e interiora, dal fegato alla testina di vitello. Gustose ed insolite pietanze e arte giovane hanno reso la zona che circonda il mercato Karmelitermarkt una delle più vivaci di Vienna. In questa zona consigliamo il ristorante Restaurant Skopik & Lohn.

Giorno 2 mattina:

Sia che si scelga un caffè tradizionale, un locale esotico in centro città, un locale di tendenza o un ambiente culturale, fare colazione a Vienna è un piacere che soddisfa tutti i gusti.

Sensazionale è la colazione alla Meierei nello Stadtpark, il caseificio che appartiene al ristorante Steirereck. Qui tutto ha quel certo non so che. Viene addirittura offerta una colazione viennese alla forchetta con frattaglie o gulasch. Il ristorante del MAK (Museo austriaco di Arti Applicate/Arte Contemporanea) è stato completamente ristrutturato. Solo l'imponente soffitto a cassettoni è rimasto, ispirando il nuovo nome del ristorante: Salonplafond.

  • Pranzo

Con un tour fra ristoranti, caffè, enoteche e mercati cittadini Vienna si presenta dal suo lato più gustoso.

Nel Food Safari di Bianca Gusenbauer-Hoppe si esplora la città in 5-6 tappe di degustazione. La promessa: dopo le tre ore del tour sarete felici e con lo stomaco pieno. Per partecipanti individuali i tour si svolgono in date fisse, per gruppi è possibile in esclusiva concordare una data.

Nei Rebel Tours Vienna le e i partecipanti hanno la possibilità di provare i sapori di due mondi gastronomici agli antipodi: Austria e Brasile. Questa proposta unisce la gastronomia con una passeggiata per il sesto e settimo distretto di Vienna. Le delizie culinarie sono ripartite in quattro tappe, due brasiliane e due austriache. In tre ore e mezza si scopre il meglio dei due universi e grazie alla visita guidata ci si immerge inoltre nella storia della città.

Giorno 2 pomeriggio: 

Nel corso di speciali workshop organizzati presso la cioccolateria xocolat i visitatori possono imparare a fare cioccolatini e dessert a base di cioccolato.

A Vienna il vino ha una lunga tradizione. Questo si vede non solo dai numerosi Heurigen, ma anche da alcune belle cantine antiche. Queste cantine invitano ad entrare, con offerte speciali e visite guidate.

La meravigliosa cantina a Palais Coburg è stata creata nello storico edificio nel XVI secolo. Qui si trovano 60.000 bottiglie in uno spazio totale di 755 metri quadrati. La collezione di preziosi vini rari è una delle migliori del mondo ed ha ricevuto numerosi riconoscimenti.

Da vedere anche la spumanteria Schlumberger, la più antica in Austria. In questa cantina risalente a 300 anni fa si trovano più di due milioni di bottiglie della casa madre Schlumberger di Döbling, Vienna.

  • Cena

A Vienna ci sono anche ristoranti gourmet di livello internazionale, dove grandissimi chef non temono d’innovare e lo dimostrano radicalizzando i piatti della tradizione Viennese. Suggerimento: per tutti questi ristoranti è necessaria la prenotazione!

Cena nel Steirereck im Stadtpark, da sempre il miglior ristorante di Vienna: 2 stelle Michelin, 5 cappelli Gault Millau e alla posizione numero 13 dei "World's 50 Best Restaurants". O fine dining senza carne nel Hausbar im Künstlerhaus.

Giorno 3 mattina:

  • Colazione

Una colazione come ai tempi dell’imperatore attende i visitatori al Sisi-Buffet del Café Gloriette nella reggia di Schönbrunn. Alla Vollpension sembra il salotto di una nonna, e a ragione: un gruppo di nonne serve fette di torta fatta in casa insieme alle loro storie di vita.

Kruste & Krume offre diversi workshop di pasticceria dove si preparano pane, strudel di mele, soffici trecce, biscotti di Natale, krapfen di Carnevale, il tipico panino kaisersemmel o cornetti di pasta frolla. 

  • Pranzo

Il MuseumsQuartier offre tutto il fascino della vita urbana: custodire l’antico, vivere il nuovo e gustare tutto assieme. Ed ecco che qui, sullo sfondo di significativi musei e collezioni d’arte, si è sviluppata un’area di movida variopinta e sfaccettata. Pranzo nel Café-Restaurant Halle o nel Restaurant Kaan.

Giorno 3 pomeriggio: 

Vienna è la città del caffè. Il caffè migliore è quello che si trova nelle torrefazioni di Vienna, tostato fresco. Il nostro consiglio: consumatelo sul posto oppure portatevelo a casa come souvenir.

L’azienda è stata fondata nel 1929 da Ignaz Gegenbauer, che un tempo produceva soprattutto crauti, cetriolini e verdura sott’aceto. Oggi nelle antiche cantine dal soffitto a volta si realizzano esclusivamente varietà di aceto di elevata qualità, tra cui aceto di frutta, aceto di vino, aceto balsamico e aceto nobile.

  • Cena

Godetevi una cena nella Ruota panoramica con la vista della città da un'altezza di 64,75 metri. Oppure partecipate a un visite guidate attraverso vigneti e cantine entro i confini di Vienna e poi cenate in un tipico Heuriger viennese come la Weingut Fuhrgassl-Huber.

Raccomandazioni alberghiere:

Hotel di lusso, moderni stabilimenti trendy, alloggi adatti alle famiglie: Vienna offre la possibilità di pernottamento perfetta per ogni tipo di ospite: Grand Ferdinand, Rosewood Vienna, The Guesthouse Vienna, Hotel Motto, 25hours Hotel, Magdas Hotel Vienna City e Hotel Rathaus Wein & Design.

Potete trovare altri hotel nel nostro elenco di alloggi.

Café Sperl

Gumpendorfer Straße 11
1060 Vienna
  • Opening times

    • Mo - Sa, 07:00 - 22:00
    • on holidays - Su, 10:00 - 20:00
    • Closed on Sundays in July & August. Piano music Su 3:30 pm - 5:30 pm

Café Schwarzenberg

Kärntner Ring 17
1010 Vienna

Wrenkh Wiener Kochsalon & Restaurant

Bauernmarkt 10
1010 Vienna

&flora Restaurant & Bar

Breite Gasse 9
1070 Vienna
  • Opening times

    • Mo - Tu, 07:30 - 16:00
    • We - Fr, 07:30 - 00:00
    • Sa, 08:00 - 00:00
    • on holidays - Su, 08:00 - 17:00

Restaurant Stuwer Neues Wiener Beisl

Stuwerstraße 47
1020 Vienna
  • Vienna City Card

    • Your benefit with the Vienna City Card: -20%

      Additional information on the offer:

      20% discount on consumption per cardholder (food and drinks), redeemable once only

  • Opening times

    • Mo - Sa, 17:30 - 23:00
    • Su, 12:00 - 22:00
    • on holidays, 12:00 - 22:00

Vienna Escargot Farm Gugumuck

Rosiwalgasse 44
1100 Vienna

Lingenhel

Landstraßer Hauptstraße 74
1030 Vienna
  • Opening times

    • Mo - We, 09:00 - 19:00
    • Th - Fr, 09:00 - 22:00
    • Sa, 08:00 - 16:00

Zu den 3 Hacken

Singerstraße 28
1010 Vienna

Skopik & Lohn

Leopoldsgasse 17
1020 Vienna

Meierei in Stadtpark

Am Heumarkt 2A
1030 Vienna

Xocolat Manufaktur

Servitengasse 5
1090 Vienna

Schlumberger Cellars

Heiligenstädter Straße 39
1190 Vienna

Steirereck at Stadtpark

Am Heumarkt 2a
1030 Vienna
  • Opening times

    • Mo - Fr, 11:30 - 16:00
    • Mo - Fr, 18:30 - 00:00
  • Accessibility

    • Main entrance
      • no steps (Double swinging doors 220 cm wide)
    • Elevator available
      • Door 90 cm wide
    • Further information
      • Seeing eye dogs allowed
      • Wheelchair accessible restroom available.

Hausbar at the Kunstlerhaus

Karlsplatz 5
1010 Vienna

Café Gloriette

Schlosspark Schönbrunn
1130 Vienna

Vollpension

Schleifmühlgasse 16
1040 Vienna

Kruste&Krume

Heumühlgasse 3/1
1040 Vienna

MuseumsQuartier Vienna

Museumsplatz 1
1070 Vienna
  • Vienna City Card

    • Your benefit with the Vienna City Card: -21%

      Additional information on the offer:

      FAB 5 Combiticket includes the visit to Architekturzentrum Wien, Kunsthalle Wien, Leopold Museum, mumok und frei_raum Q21 /

      Normal price: 35€ /
      VCC price: 27,50€ /
      Savings in Euro: 7,50€

      Online ticket: https://shop.mqw.at/produkt/fab-5/?lang=en

  • Accessibility

    • Main entrance
      • no steps
    • Car parks Main entrance
      • 4 Parking spaces for people with disabilities
        6 parking spaces within the MuseumsQuartier complex
    • Elevator available
    • Further information
      • Seeing eye dogs allowed
      • Wheelchair accessible restroom available.
    • Special offers for people with disabilities

      Wheelchair service in the MQ-Point by the main entrance: daily 10 am – 7 pm free rental (form of ID left as a deposit). Inductive audio systems in the auditoriums (Hall E + G). 
 Seeing-eye dogs by prior arrangement with the respective cultural institutions.

    • Comments

      Access to all MuseumsQuartier institutions: no steps. All public elevators are suitable for wheelchairs.

Halle Café Restaurant

MuseumsQuartier, Museumsplatz 1
1070 Vienna

Kaan

MuseumsQuartier, Museumsplatz 1
1070 Vienna

Coffee Roasters Alt Wien

Schleifmühlgasse 23
1040 Vienna

Gegenbauer Vinegar Brewery

Waldgasse 3
1100 Vienna
  • Opening times

    • Appointments for guided tours are announced on the website or available upon request.

Giant Ferris Wheel (Riesenrad)

Prater
1020 Vienna
  • Vienna City Card

    • Your benefit with the Vienna City Card: -7%

      Additional information on the offer:

      Standard ticket price: 14,00€

  • Opening times

      • 02/28/2024 10:00 - 19:45
      • 02/29/2024 10:00 - 19:45
      • 03/01/2024 10:00 - 19:45
      • 03/02/2024 10:00 - 19:45
      • 03/03/2024 10:00 - 19:45
      • 03/04/2024 10:00 - 19:45
  • Accessibility

    • Main entrance
      • no steps (Automatic sliding doors 200 cm wide)
    • Car parks Main entrance
      • Parking spaces for people with disabilities
        at parking garage Ausstellungsstraße
    • Further information
      • Seeing eye dogs allowed
      • Wheelchair accessible restroom available.
    • Comments

      Access to all exhibition rooms and to the restaurant / café: no steps.
      Ramp for wheelchair, all special wagons of the Ferris Wheel are suitable for extra wide wheelchairs.

Fuhrgassl-Huber

Neustift am Walde 68
1190 Vienna
Rate this article
Rate this article