Informazioni stampa Vienna - Una visita virtuale di Vienna La serie Netflix “Freud"


La data di apertura del Museo di Sigmund Freud, che è stato sottoposto a una completa ristrutturazione, a causa dell'emergenza del Coronavirus non è stata ancora stabilita, ma nell'attesa si può conoscere Freud su altri canali. Da un lato Google Arts & Culture propone molte informazioni interessanti, dall'altro Netflix ha dedicato al fondatore della psicanalisi la nuova serie televisiva “Freud” disponibile a partire dal 23 marzo 2020.

Le otto puntate di 55 minuti, realizzate dalla società di produzione cinematografica di Vienna SATEL e da Bavaria Fiction per ORF e Netflix, ritraggono lo scienziato come giovane uomo che rimane invischiato in un sanguinoso complotto. L'avvincente thriller a tinte gialle è ambientato nella Vienna a cavallo tra Ottocento e Novecento. Netflix propone la serie sottotitolata in 30 lingue e doppiata in 8 per 239 Paesi di tutto il mondo. La prima di “Freud” ha avuto luogo nel febbraio 2020, in occasione della 70esima edizione della Berlinale.

Le fotografie si possono scaricare presso il content database dell'Ente per il Turismo di Vienna https://foto.wien.info.

Relazioni Stampa Italia

Relazioni Stampa Svizzera

Ente per il Turismo di Vienna
Nikolaus Gräser
tel. (+ 43 1) 211 14-365

Recommend article

Please complete all the mandatory fields marked with *.
The data and email addresses you provide will not be saved or used for other purposes.

From
to
Rate this article
Recommend article

Please complete all the mandatory fields marked with *.
The data and email addresses you provide will not be saved or used for other purposes.

From
to
Feedback to the vienna.info editorial team

Please complete all the mandatory fields marked with *.

Title *
Service links