Informazioni stampa Vienna 08/2019 Veramente monumentale


Un complesso residenziale con quattro indirizzi diversi? Ma chiaro, si può trattare solo di una delle celebri case popolari di Vienna, il Karl-Marx-Hof nel 19esimo distretto della città. Questa prestigiosa supercostruzione è un simbolo, sia in quanto a stile che in quanto simbolo della fase dell'edilizia popolare della Vienna Rossa dal 1919 al 1934. E proprio questa “Vienna Rossa" nel 2019 festeggia il suo centenario. Il più lungo singolo edificio residenziale al mondo si estende su 1.100 metri e con i suoi 1.382 alloggi poteva ospitare originariamente oltre 5.000 persone. I suoi tratti distintivi sono le imponenti arcate all'ingresso e le possenti torri, coronate da quattro figure in ceramica.

L'architetto Karl Ehn, allievo di Otto Wagner, all'inizio della progettazione dovette affrontare un compito impegnativo. Si voleva infatti utilizzare al meglio la stretta striscia di terreno senza compromettere la qualità di vita degli abitanti. E ci riuscì. Si edificò soltanto il 18% dello spazio disponibile, la cui superficie totale misurava 150.000 m². Le aree restanti furono utilizzate come spazi verdi e cortili interni.

Questa “città nella città" disponeva di numerose strutture comuni. Oltre a lavanderie, docce pubbliche e scuole materne per gli abitanti del complesso c'erano qui anche studi medici, caffè e persino un ufficio postale. Il Karl-Marx-Hof era allora e rappresenta ancora oggi un modello per numerose grandi costruzioni.

Dal 2012 il museo situato all'interno del complesso si impegna per far conoscere l'edilizia sociale della Vienna Rossa. Al cosiddetto Waschsalon si organizzano rassegne e visite guidate dedicate alla storia dell'edilizia residenziale, alle attività nell'ambito di architettura, istruzione e cultura, ma anche ai festeggiamenti dell’epoca. Allo stesso tempo le mostre propongono un confronto con le tendenze contemporanee e si avverte chiaramente che quelle che un tempo erano le docce pubbliche sono ben più che solo un museo.

Trovate questi e tanti altri momenti d'incontro viennesi al sito yourstage.wien.info, che propone suggerimenti e spunti multimediali per favorire l'incontro con la città e i suoi abitanti.

Relazioni Stampa Italia

Relazioni Stampa Svizzera

Ente per il Turismo di Vienna
Nikolaus Gräser
tel. (+ 43 1) 211 14-365

Recommend article

Please complete all the mandatory fields marked with *.
The data and email addresses you provide will not be saved or used for other purposes.

From
to
Rate this article
Recommend article

Please complete all the mandatory fields marked with *.
The data and email addresses you provide will not be saved or used for other purposes.

From
to
Feedback to the vienna.info editorial team

Please complete all the mandatory fields marked with *.

Title *
Service links