Vienna Media News January 2018

Colorful tiles on the roof of St. Stephen's Cathedral in Vienna

You are here:

Informazioni stampa Vienna 01/2018 I nuovi ristoranti viennesi

L’elegante hotel Grand Ferdinand, lungo la Ringstrasse nel centro storico di Vienna, ha cambiato la formula del suo ristorante al pianterreno. Meissl & Schadn punta sulla tradizionale Cucina Viennese, serve diverse varietà di carne di manzo direttamente dal carrello e celebra il Wiener Schnitzel in una cucina a vista situata direttamente nel ristorante. Tipicamente viennese è anche la Conditorei Sluka, una tradizionale pasticceria che oltre alla sua sede principale ne ha ora aperta un’altra in Kärntner Strasse, in pieno centro storico. Nelle ampie sale oltre ai raffinati dolci si serve anche una selezione di piatti del giorno.

Il ristorante dell’osservatorio Urania ha cambiato gestione. Al Klyo non ci si può soltanto godere una bella vista sul Canale del Danubio ma si possono gustare anche pietanze e bevande salutari, preparate sul posto, anche per vegetariani e vegani. Prima colazione fino alle ore 22.30 e creazioni di cocktail della casa. Spelunke, spelonca, è il nome di un ristorante con american bar aperto recentemente lungo l’altra sponda del Canale del Danubio. Il locale, situato al pianterreno di un edificio realizzato secondo i progetti del celebre architetto viennese Hans Hollein, si concentra particolarmente sul pesce e per la musica ogni giorno c’è un DJ.

Lungo la via Landstrasser Hauptstrasse, nel terzo distretto, Mia Via offre dalla metà del dicembre 2017 cucina regionale leggera preparata con ingredienti biologici. In aggiunta alle salutari pietanze, sotto lo stesso tetto si può usufruire anche di trattamenti di bellezza, massaggi e fisioterapia. Kim Chingu, il nuovo locale della celebre cuoca Sohyi Kim, propone una moderna cucina coreana al passo con i tempi e punta su pesce e carne. I piatti si servono in family style, sono dunque pensati per essere condivisi con la famiglia o gli amici. Non a caso “Chingu” in coreano significa “amico”.

Contact

Vienna Tourist Board
Helena Hartlauer
Media Relations
Tel. (+ 43 1) 211 14-364