By using our website, you are agreeing to cookies being stored and Google Analytics being used on your device in order to offer the best possible service. You can find more information on this here.

B2B service for the tourism industry To website for visitors to Vienna
Colorful tiles on the roof of St. Stephen's Cathedral in Vienna

Informazioni stampa Vienna 5/2014 Novità nel mondo alberghiero di Vienna

Il Ruby Sofie Hotel, inaugurato nel maggio 2014 nel terzo distretto, si concentra  sul segmento di mercato “lean luxury”. La formula dell’hotel con i suoi 154 letti prevede camere di dimensioni ridotte con interni di design ad un prezzo conveniente, si rinuncia a optional come ristorante e palestra. Nel giugno 2014 è prevista l’entrata in esercizio del Hotel Park Hyatt, nel cuore di Vienna. Le 143 camere e suite dell’hotel a cinque stelle si trovano all’interno di un antico complesso di edifici, perfettamente restaurato, nel centro storico della città, che ospita anche la nuova area shopping “Goldenes Quartier”, il quartiere dorato (www.goldenesquartier.at). Il primo Hyatt Hotel in Austria offre un’area benessere, una palestra, una piscina coperta, un ristorante per buongustai, un salone sigari e un bar, nonché uno spazio per manifestazioni con una superficie di 640 m². Nel luglio 2014 aprono nel quarto distretto due altri Urbanauts Street Lofts. Gli ex-locali commerciali trasformati in camere d’hotel si trovano in via Belvederegasse 22 e 26.

Dal 30 aprile 2014 all’interno della Reggia di Schönbrunn è disponibile un’esclusiva suite. La Schloss Schönbrunn Suite della catena Austria Trend Hotels, nell’ala orientale della reggia, propone su una superficie di 167 m² e nel mezzo di un ambiente imperiale due camere da letto, due bagni, un salone, un salotto e una kitchenette. Gli interni e l’arredamento con i lampadari a corona come ai tempi di Maria Teresa, le stuccature e il damasco, ripropongono le atmosfere dell’ex-residenza estiva degli Asburgo. Spettacolare è la vista sul parco della Reggia di Schönbrunn con il padiglione della Gloriette e la Fontana di Nettuno. Nel febbraio 2014 in un avveniristico grattacielo lungo la sponda sinistra del Danubio il gruppo spagnolo Meliá Hotels International ha aperto un hotel lifestyle a quattro stelle. Le 253 camere e suite del Meliá Vienna occupano i piani dal quarto al quindicesimo del cosiddetto DC Tower 1 (architetto Dominique Perrault), con i suoi 250 metri il più elevato edificio in Austria. Agli ultimi due dei 58 piani del grattacielo si trovano un roof top bar e un ristorante da cui si gode di un’incantevole vista sulla città. Il design hotel low budget Motel One vuole realizzare altre nuove sedi a Vienna. Dopo il Motel One Wien-Westbahnhof (aperto alla fine del 2011) ed il Motel One Wien-Prater (aperto alla fine del 2013) verrà inaugurato nella seconda metà del 2014 all’interno di un palazzo tutelato dalla sovrintendenza ai monumenti nelle vicinanze dell’Opera di Stato il Motel One Wien-Staatsoper con 400 camere. Attualmente in fase di progettazione è un’altra sede del Motel One con 530 camere nell’area della nuova stazione ferroviaria centrale di Vienna, l’apertura è prevista per la metà del 2015. Sempre nell’area della nuova stazione centrale è prevista per l’inizio del 2015 l’inaugurazione dell’Hotel Schani Wien con 135 camere. L’hotel combinerà fascino viennese a moderne tecnologie. A portare avanti la progettazione di questo smart hotel è una famiglia di albergatori viennesi in cooperazione con il Fraunhofer-Institut für Arbeitswirtschaft und Organisation (istituto per l’economia del lavoro e l’organizzazione) di Stoccarda. Un altro progetto alberghiero per il 2015 è lo Stafa Tower Vienna: un centro commerciale lungo il viale dei negozi, la Mariahilfer Strasse, verrà trasformato dallo studio di architettura BEHF in un design hotel low budget con 372 letti. Attualmente in fase di pianificazione è un progetto lungo la Ringstrasse: l’ex-sede dell’Ufficio federale per la tutela della Costituzione e la lotta al terrorismo all’indirizzo Schubertring 10-12 verrà trasformato in un hotel.

Relazioni Stampa Italia

Relazioni Stampa Svizzera

Ente per il Turismo di Vienna
Nikolaus Gräser
tel. (+ 43 1) 211 14-365

Rate this article
Feedback to the vienna.info editorial team

Please complete all the mandatory fields marked with *.

Title *
Title
Service links