By using our website, you are agreeing to cookies being stored and Google Analytics being used on your device in order to offer the best possible service. You can find more information on this here.

B2B service for the tourism industry To website for visitors to Vienna
Colorful tiles on the roof of St. Stephen's Cathedral in Vienna

Informazioni stampa Vienna 09/2013 Ritrovamento sensazionale al Cimitero ebraico di Vienna

Nel luglio 2013, nel corso di lavori di risanamento, sono state ritrovate nel Cimitero ebraico situato in Seegasse, nel nono distretto di Vienna, delle lapidi sepolcrali, alcune delle quali sono vecchie anche di cinque secoli. Sulla base di una piantina del 1917 è stato possibile attribuire alle lapidi la loro collocazione originaria nel cimitero. Ciò fa di questo storico luogo di sepoltura l’unico cimitero ebraico al mondo che ancora si presenta com’era prima della Seconda Guerra Mondiale.

Dopo la distruzione di diversi cimiteri ebraici da parte del regime nazionalsocialista, che aveva usato le lapidi sepolcrali a scopi bellici e come materiale di costruzione, i membri della comunità ebraica viennese misero al riparo le lapidi del cimitero situato in Seegasse, portandole al Cimitero centrale di Vienna e nascondendole sotto un cumulo di terra. Solo di recente è stato scoperto che altre lapidi erano state lasciate sul terreno del cimitero in Seegasse, sepolte ad un metro di profondità. Il camposanto, che ha una superficie di 2.000 m² e si trova nel cortile interno della struttura per anziani di Rossau, è in fase di rinnovo da nove anni. Il lavori di risanamento, che si svolgono nel rispetto dei dettami della religione ebraica, verranno ultimati non prima del 2018.

Le radici del Cimitero ebraico nel nono distretto, il più antico cimitero ebraico conservatosi a Vienna, affondano nella metà del 16esimo secolo. Questo luogo di sepoltura fu utilizzato fino al 1783, e non subì cambiamenti fino al 1943. Alla fine della Seconda Guerra Mondiale vi furono risistemate 280 delle 931 lapidi originarie. Nel cimitero, che oggi è gestito dalla Comunità di Culto Israelitica, si possono attualmente visitare 350 monumenti sepolcrali.

Jüdischer Friedhof (Cimitero ebraico)

Seegasse 9, 1090 Vienna
si entra passando per la struttura per anziani “Haus Rossau”, visite da lunedì a venerdì 8-15

Relazioni Stampa Italia

Relazioni Stampa Svizzera

Ente per il Turismo di Vienna
Nikolaus Gräser
tel. (+ 43 1) 211 14-365

Rate this article
Feedback to the vienna.info editorial team

Please complete all the mandatory fields marked with *.

Title *
Title
Service links