By using our website, you are agreeing to cookies being stored and Google Analytics being used on your device in order to offer the best possible service. You can find more information on this here.

B2B service for the tourism industry To website for visitors to Vienna
Colorful tiles on the roof of St. Stephen's Cathedral in Vienna

Informazioni stampa Vienna 03/2012 VIDEO Wienerlied

Download Video (mp4, 135MB)

Download Video transcript

La Canzone Viennese non è soltanto un fenomeno musicale, ma anche socio-culturale, afferma Susanne Schedtler, Direttrice del Wiener Volksliedwerk, un centro che si dedica alla ricerca scientifica nell'ambito della musica popolare viennese. Il critico letterario Harry Zohn definisce la Canzone Viennese, che esiste come genere autonomo da ben 150 anni, una "trasposizione musico-letteraria" dei Viennesi. La Canzone Viennese è caratterizzata da una notevole poliedricità cromatica ed armonica, nonché da numerose variazioni dei tempi. In diversi pezzi si riconosce anche l'affinità con i canti alpini del 19esimo secolo. Gli intramontabili temi delle composizioni sono l'amore, il vino, la morte, e naturalmente l'incomparabile Vienna.

Il centro Wiener Volksliedwerk stima che esistano ben 70.000 canzoni viennesi, di cui alcune centinaia fanno parte del repertorio degli attuali musicisti viennesi. L'istituto custodisce nel suo archivio numerose canzoni, riunite in raccolte o in fogli singoli, spartiti per pezzi strumentali, nonché diversi documenti sonori e video. Oltre ai concerti di musica popolare viennese, austriaca ed internazionale, il Wiener Volksliedwerk organizza dal 2000 anche il festival wean hean (in dialetto viennese: udire Vienna), che punta i riflettori sulla Canzone Viennese, quella tradizionale ma anche sulle sue moderne reinterpretazioni. Il centro ha infatti assistito, a partire dagli anni Settanta, ad un notevole revival. Ed anche ai giorni nostri le nuove leve non mancano. Negli ultimi anni sono state fondate numerose formazioni, le cui profonde radici affondano sì nella tradizione ma che traggono anche ispirazione dalla Canzone Viennese per sviluppare un nuovo linguaggio musicale autonomo.

  • Wiener Volksliedwerk, Gallitzinstrasse 1, 1160 Vienna, www.wvlw.at
  • wean hean, Wienerliedfestival (festival della Canzone Viennese), 19.4- 23.5.2012, www.weanhean.at

Relazioni Stampa Italia

Relazioni Stampa Svizzera

Ente per il Turismo di Vienna
Nikolaus Gräser
tel. (+ 43 1) 211 14-365

Rate this article
Feedback to the vienna.info editorial team

Please complete all the mandatory fields marked with *.

Title *
Title
Service links