Musica per il vino

Weinkultur, Wiener Heurigen, WeingläserPer scaricare le immagini ad alta risoluzione cliccare qui

 

 

 

 

 

 

Sonor Wines è un'invenzione dell'esperto gastronomo e cornista Markus Bachmann. Il vino viene esposto alla musica durante il processo di fermentazione, cosa che, così afferma l'inventore della procedura, contribuisce ad affinarlo. Nella botte di acciaio, continua Bachmann, avviene un processo biochimico che è il risultato di vibrazioni che si producono nel liquido a causa dell'onda sonora. I vini trattati in questo modo contengono meno zuccheri, hanno un sapore più intenso e sono più facilmente digeribili, sottolinea l'ideatore.

A seconda della musica scelta il vino ha una sua nota del tutto particolare. In linea di massima si può utilizzare ogni genere di musica, sinfonie, musica da caccia, valzer, polka o anche la tipica Schrammelmusik viennese. Il metodo è stato tra l'altro sottoposto ad un test all'Istituto di Enologia di Klosterneuburg e precisamente con un Grüner Veltliner. Anche alcuni viticoltori noti per l'elevata qualità della loro produzione, tra cui i viennesi Peter Uhler e Franz-Michael Mayer hanno già sperimentato la nuova tecnica e producono ora la prima generazione di „Sonor Wines".

Sonor Wines

www.sonorwines.com

Franz-Michael Mayer

www.fm-vitikultur.at

Peter Uhler

www.weinuhler.at

 

Teilen, bewerten und Feedback
Rate this article
Feedback to the vienna.info editorial team

Please complete all the mandatory fields marked with *.

Title *
Title