Due mostre in un museo

Download Images

Egon Schiele, Self-Seer II (Death and Man), 1911
Oil on canvas, 80,5 x 80 cm

 

 

 

 

 

Il Leopold Museum propone a partire dal 22 settembre 2011 con la mostra Egon Schiele: Malinconia e provocazione una nuova presentazione dei capolavori di Schiele facenti parte della Collezione Leopold. Il collezionista Rudolf Leopold (1925-2010) e la moglie Elisabeth in pochi decenni hanno creato la più significativa raccolta del Modernismo classico austriaco e soprattutto la più importante collezione di opere di Schiele. La nascita della Collezione Leopold è strettamente legata all'impegno di Rudolf Leopold in favore del riconoscimento mondiale dell'operato di Egon Schiele e dell'arte austriaca.

Anche la seconda grande rassegna al Leopold Museum permette di avvicinarsi alle numerose opere d'arte della Collezione Leopold, e presenta, a partire dal 14 ottobre 2011, uno spaccato dell'arte austriaca ed internazionale dopo il 1945. The Excitement Continues propone lavori che fanno parte della raccolta del Leopold Museum e che Rudolf Leopold inserì nella collezione della Fondazione creata nel 1994. Inoltre si potranno ammirare per la prima volta numerose opere facenti parte della collezione privata che la coppia Leopold continuò ad ampliare anche successivamente alla fondazione del museo. In sessant'anni di attività di collezionismo, Rudolf ed Elisabeth Leopold hanno riunito tra l'altro dipinti e disegni di Egon Schiele, Gustav Klimt, Oskar Kokoschka, Richard Gerstl ed Alfred Kubin, lavori di artisti che operarono in particolare dopo il 1918 come Albin Egger-Lienz, Herbert Boeckl o Anton Kolig, ed infine lavori di artisti austriaci del 19esimo secolo tra cui Ferdinand Georg Waldmüller, Friedrich Gauermann ed Anton Romako.

Egon Schiele. Melancholie und Provokation
(Malinconia e provocazione)

23.9.2011-30.1.2012

The Excitement continues

14.10.2011-30.1.2012

Leopold Museum
Museumsplatz 1, MuseumsQuartier, 1070 Vienna
www.leopoldmuseum.org

 

Teilen, bewerten und Feedback
Rate this article
Feedback to the vienna.info editorial team

Please complete all the mandatory fields marked with *.

Title *
Title